Pisello Centogiorni del Vesuvio

Il presidio Slow Food ‘Pisello Centogiorni del Vesuvio’ designa i frutti della varietà tradizionale che fa parte della Banca Regionale del Germoplasma Campano con le seguenti caratteristiche:

Pinta: Annuale erbacea a sviluppo indeterminato. altezza variabile tra 1,70m e 2,00m. Le foglie sono pennate, i fiori sono lungamente peduncolari e si formano in numero da 1 a 4 su racemi ascellari sorgenti sui nodi mediani e superiori dello stelo, l acorolla è grande e vistosa, di colore bianco.
Frutti: Il frutto è un baccello di colore verde, che contiene mediamente da 7 a 10 semi per baccello, presenta un peduncolo corto. I semi di colore verde chiaro allo stadio ceroso e da verde giallo-beige allo stadio secco. Tutte le fasi di coltivazione sono manuali, dalla semina alla raccolta dei baccelli.

Conferenza Stampa

Giovedì 7 marzo ore 11:00

presso il comune di Tecase si terrà l’evento di presentazione della comunità agricola Presidio Slow Food Pisello Centogiorni del Vesuvio

Create your website at WordPress.com
Get started